Il pane all’uvetta

Un ottimo pane dalle origini  povere, nasce nella Lombardia di fine 1800 con gli operai pendolari che cominciarono ad utilizzare i tram per gli spostamenti,  Il pan tramvai veniva acquistato insieme al biglietto del tram o , a volte, dato come resto 
faceva la sua comparsa soprattutto nel periodo natalizio, veniva infatti anche chiamato ‘panettone dei poveri’
in seguito nel dopoguerra scompare per via del tesseramento per ricomparire poi ai giorni nostri nelle panetterie del nord d’Italia 
per la sua storia è anche stato designato dolce simbolo del territorio brianzolo all’Expo 2015


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *